9788846102591 cop BALLESTRACCI Imerio IN TASCA

 

Marco BALLESTRACCI

Imerio

Romanzo di dannate fatiche
2017
in tasca

formato 12 x 18 cm
pagine 160


Libro € 9,00 Rassegna stampa
 eBook  
ISBN 978-88-461-0259-1  ISBN

 

Acquista
 logo IBS

Guarda nel libro

   

"O pedalavi perché la natura ti aveva fatto il regalo di andare forte in bicicletta o te ne andavi all'estero a lavorare."
Imerio, «ardente nel nome», è un ragazzo che nel 1960 ha ventitré anni ed è a un soffio dalla vittoria nella temibile tappa del Passo del Gavia al Giro d'Italia. Imerio è Imerio Massignan, veneto di Valmarana, che vince la classifica scalatori al suo primo Tour de France.
Imerio è anche un'idea, una scia da seguire. Il narratore di questo romanzo-mémoire, veneto anche lui, si mette sulle tracce di una fotografia di tifosi, con un cartello che inneggia a Imerio sul Gavia, e incontra un coacervo di storie di pedali e d'emigrazione.
Trova Alfonso, che da ragazzo ha lasciato il Veneto per la Svizzera, poi è passato in Francia, poi di nuovo in Svizzera. Nella storia di Alfonso, emigrante che non è più tornato indietro, ci sono chilometri di strade costruite, c'è la vita tra cantieri e baracche dei moltissimi veneti che se ne sono andati per lavorare, quando la regione era tra le più povere d'Italia; c'è la nostalgia di chi è partito e la miseria di chi è rimasto; c'è un paese dell'anima visto da fuori, con le prime fabbriche e il Vajont che crolla e con i suoi corridori che vanno al Tour e pedalano come forsennati.
C'è Imerio, che a Briançon perde una tappa sotto gli occhi di Alfonso, proprio come sul Passo del Gavia si era visto sfuggire la vittoria già quasi sua, beffato da una ruota a terra. E al termine dei ricordi c'è Imerio Massignan oggi, c'è l'incontro con un uomo che ha suscitato affetti ed è diventato in qualche modo simbolo di quanti, tra gli anni Cinquanta e Sessanta, sono andati con ostinazione alla ricerca di riscatti e quasi mai li hanno trovati.
Da un Veneto ormai trasfigurato, con in mano qualche fotografia e alcuni ricordi, Marco Ballestracci fa rivivere – tra rievocazione, immaginazione e realtà storica – vicende che appartengono a una collettività, scrivendo il romanzo di una generazione che ha lavorato duro e pestato sui pedali.

L'autore

Marco Ballestracci, vive e lavora a Castelfranco Veneto. Ha già pubblicato un libro di racconti sul calcio: A Pedate – 11 eroi per 11 leggendarie partite di calcio (Mattioli – Finalista al Premio Bancarella 2009). Ha collaborato con quotidiani e riviste musicali specializzate. È cantante e armonicista blues.
Il blog dell'autore

Rassegna stampa
       
       

Dello stesso autore:

ombra cannibale Storia balorda Imerio cop 9788846101785 cop BALLESTRACCI tasc Ombra Cannibale 9788846102416 cop BALLESTRACCI Dio bicicletta

 2009

Esaurito

 2011

 2012

Esaurito

 2013  2014
         

 

       

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.