Marek van der Jagt

Storia della mia calvizie (2003)
Gstaad 95-98 (2004)

 

 

Marek van der Jagt non esiste. Il vero autore di Gstaad 95-98 e Storia della mia calvizie è Arnon Grunberg, giovane stella della letteratura mondiale (è ormai tradotto in tutte le maggiori lingue occidentali e orientali) che con questo libro, scritto sotto falso nome, ha vinto per la seconda volta il Premio per il miglior romanzo d’esordio in lingua nederlandese. Grunberg è nato ad Amsterdam nel 1971. A diciassette anni è stato espulso dal liceo e ha fatto numerosi mestieri, compreso l’editore di “libri tedeschi non ariani”. Nel 1994 il suo primo romanzo, Blauwe maandagen (Lunedì blu, Mondadori 1996), per cui è stato paragonato a Philip Roth, lo ha reso improvvisamente famoso. Nel 1997, sempre come Arnon Grunberg, ha pubblicato Figuranten (Comparse, Mondadori 2000), e nel 2000 Dolore fantasma (Instar libri, 2004). Vive a New York.



 

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.