Michal Viewegh
Il caso dell'infedele Klára
FUORI CATALOGO
Collana Dirigibili
€ 14,50
192 pagine
2005
978-88-461-0072-6

 

 

In preda a un’incontrollabile gelosia, un quarantenne scrittore di successo incarica Denis Pravda, titolare di un’agenzia investigativa specializzata in infedeltà coniugali, di sorvegliare la sua fidanzata, Klára, una studentessa cinese di vent’anni più giovane di lui. Pravda, che il lavoro e la vita affettiva hanno ormai reso cinico, trova lo scrittore simpatico e decide di nascondergli le prove dei tradimenti della ragazza per non ferirlo. Inizia così un raffinato gioco tra i due protagonisti nel cui corso la calma e il distacco di Pravda vengono a poco a poco meno, scomparendo definitivamente durante una trasferta in Cina, quando l’investigatore intreccia una relazione proprio con Klára. Ma il sempre più geloso scrittore, che segretamente fa sorvegliare anche il detective, scopre tutto e decide di ucciderlo.

Leggi l'incipit del libro

Recensioni

l'Espresso

Messaggero Veneto

il Riformista

Informazioni aggiuntive