Arnon Grunberg
Dolore fantasma
FUORI CATALOGO
Collana Dirigibili
€ 15,00
288 pagine
2004
978-88-461-0058-0
Acquista su logo IBS  

 

Un’infanzia trascorsa nell’illusione che il padre sia stato un famoso tennista (per poi scoprire che non è mai andato oltre il numero 268 della classifica mondiale). Una vita passata a fingere di essere uno scrittore di successo, per poi ritrovarsi sommerso dai debiti, ignorato dal pubblico e dal suo editore. È questa la realtà cui cerca di sfuggire Robert G. Mehlman, autore di mezza età ormai sul viale del tramonto, e come dice lui stesso “non esiste richiamo più dolce del richiamo della fuga”. Il capolavoro cui si dedica da anni è salvare le apparenze e crearsi illusioni sempre nuove. Per questo è necessario sottrarsi a ogni responsabilità, tagliarsi fuori dalla vita, amputandosela come un arto incancrenito che tuttavia non smette di far sentire la sua presenza.
L’insperato successo arriverà, ironia della sorte, con un libro di ricette di cucina ebraico-polacca (dal sottotitolo eloquente In cucina dopo Auschwitz), ma non potrà più cambiare le cose: l’illusione grandiosa va mantenuta fino in fondo, fino all’inevitabile follia.

 

Leggi l'incipit del libro

 

ibsbannerverde

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.