Vikram Chandra

Amore e nostalgia a Bombay

FUORI CATALOGO

Collana Narrativa/mente

€ 16,53
340 pagine
1999
978-88-461-0031-3
Acquistalo su  logo IBS  

 

Bombay, anni Novanta: regno d'informatica, moda, ricchezza, ambizione e consumismo, e teatro del secondo libro di Vikram Chandra che, dopo aver scandagliato nel suo primo romanzo fiume la storia e la mitologia dell’intero Subcontinente indiano, ora si concentra sulla sua città d’adozione. Cinque racconti leggeri e precisi, limpidi ed evocativi, legati ciascuno a un precetto della tradizione hindu e ancora una volta collegati tra loro da una cornice che esalta l’arte del narrare: nell’arco di cinque sere l’anziano e riverito Subramaniam - funzionario del Ministero della Difesa in pensione - seduto al bar intrattiene una ristretta cerchia di amici con altrettante storie ambientate nella brulicante metropoli e costellate di allusioni e avvenimenti politici contemporanei.
Cinque racconti d’amore e di nostalgia... per la donna lontana, per un legame naufragato, per il compagno scomparso, per i tempi della gioventù: sullo sfondo l’atteso monsone e i vicoli, i bazar, il traffico convulso dell’energica e affollatissima Bombay che palpita e vibra in ogni pagina e spesso, in margine all’intreccio principale, si fa motore di altre avventure. Ascoltate...

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.