Geoff Dyer
Brixton Bop
FUORI CATALOGO
Collana Narrativa/mente
€ 14,46
303 pagine
1998
88-461-0025-5

 

 

Metà degli anni Ottanta, periferia sud di Londra. Scontri razziali, violenza e degrado. Un orizzonte desolato non privo però di risvolti esilaranti, come bene hanno capito Freddie, Carlton e Steranko, che insieme con Foomie, Monica e Fran riescono a scavarsi in questo paesaggio urbano una nicchia accogliente, un’oasi di tempo congelato fra industrie derelitte e palazzi grigio-larva. I loro pomeriggi scivolano via lenti fra bevute, incontri al pub, firme per i sussidi di disoccupazione e lavoretti facili rimediati qua e là (quando non accuratamente evitati); il tutto scandito dai dischi di Coltrane e Charlie Parker ma anche Mahler e Bach, dalle pagine di Barthes e Calvino nonché dell’immancabile Kerouac. Ad avvolgerli, un’aria satura di erba, birra e luce, sotto nuvole cangianti e cieli multiformi.
Vicende, incontri e dialoghi si affastellano di giorno in giorno, di settimana in settimana, appesi a un esile filo di senso. Serpeggia ogni tanto una pena dolente, una tenerezza di mani ferite, subito lenita dalla magia di un’emozione istantanea catturata come in una foto.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.