Andrew Norman Wilson
Gesù
FUORI CATALOGO

Collana Saggia/mente

€ 15,49
432 pagine
1997
88-461-0018-2
Acquista su   logo IBS  

 

«Come quasi tutti i cristiani, ho oscillato a lungo fra queste due figure, finché mi sono accorto della fondamentale inattendibilità di entrambe. Per molti anni ho cercato di eludere le contraddizioni di quanto avevo studiato alla Facoltà di Teologia, ma più riflettevo sull’argomento, più mi sentivo a disagio. A un certo punto dovetti ammettere che mai e poi mai un sant’uomo galileo del I secolo avrebbe potuto credere d’incarnare la Seconda Persona della Trinità: qualcosa d’inconcepibile per un ebreo monoteista dell’epoca. Nel mio caso il rifiuto del Cristianesimo è stato l’esito di un’evoluzione lenta e penosa; una volta compiuto, non mi parve giusto continuare a professarmi cristiano e frequentare chiese che si rivolgevano a Gesù come se fosse vivo e presente. Viceversa non riuscivo neppure ad arrendermi allo scetticismo di chi ritiene di non poter stabilire nulla di certo sulla Sua persona.»
Questo è lo spirito del libro di Wilson, una tormentata (e documentata) ricerca interiore che sí demitologizza Gesù, ma finisce anche per esaltare l’eccezionalità di una vicenda dai primi passi di un’infanzia prodigiosa alla morte sulla Croce.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.