Acquista su logo IBS

 

 
Joël Egloff

Cosa ci faccio seduto qui per terra

FUORI CATALOGO 
Collana Le Frecce
€ 12,00
144 pagine
2004
978-88-461-0056-6

 

 

Non si sa quanti anni abbia il protagonista di questo romanzo. Né quale sia il suo nome. Si sa invece che è affetto da una “convalescenza che non finisce mai”, e che per passione coltiva un ravanello in un orto di dimensioni assai modeste, tra un marciapiede e un canaletto di scolo, innaffiandolo con lo sputo. Joël Egloff lo fa muovere con leggerezza e ironia in una Parigi anacronistica, colta nell’istante in cui i suoi palazzi e le sue fondamenta incominciano, in maniera tanto inspiegabile quanto inesorabile, a creparsi, sgretolarsi e crollare. Con lui c’è Jeff, figura molto più terrena, anzi terrigna, barbone dal passato fantasioso che infine dividerà il sacco a pelo e la bottiglia con l’amico rimasto senza casa. Cosa ci faccio seduto qui per terra racconta un universo che cade a pezzi, dà vita a una girandola di stralunati personaggi condannati a stare al mondo pur non avendovi mai messo radici, mette in scena un balletto di incontri distratti, e di una tenerezza infinita, tra disperati che sognano un paio d’ali e disperati che le posseggono ma non sanno più servirsene.

 

ibsbannerverde

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.