Jennifer Clement

Una storia vera fatta di bugie

FUORI CATALOGO
Collana Le Frecce
€ 11,00
144 pagine
2003
978-88-461-0045-0
Acquista su   logo IBS  

 

Essere poveri in Messico non è facile, Leonora lo ha scoperto molto presto. Quando approda come serva in casa degli O’Conner, con un piccolo bagaglio e la sua infanzia fatta di lavoro e di fatica, a colpirla sono soprattutto la bellezza della padrona, il suo profumo di albicocca, la ricchezza sfavillante di una villa dalle mille stanze con un grande albero di pompelmo che colora il giardino. Ad accoglierla, oltre agli O’Conner, Leonora trova Sofia, la più anziana e loquace delle cameriere di casa, e Josefa, la cuoca, le cui risposte, tutte contenute in una sola parola, racchiudono piccole saggezze e tracce di una sottile e misteriosa sofferenza. In questo ambiente, visto attraverso gli occhi di donne così diverse, Leonora scoprirà quanto può essere dolce l’amore e doloroso il mondo, e quali segreti si nascondono in quelle stanze ricche e sontuose.
Per raccontarci la vicenda, Jennifer Clement alterna alla narrazione principale la voce di Aura, la figlia dello scandalo, nata da un incontro proibito tra Leonora e il signor O’Conner, una bambina non voluta ma amata con una forza capace di dare un senso a un’intera esistenza.
Grazie a una delicatezza sorprendente, dosando le parole e i silenzi, i sentimenti e il lento succedere delle cose, la scrittrice costruisce un mondo dove ogni gesto si carica di una cristallina e sospesa magia. Mossi da un linguaggio sapiente come quello di una poesia, ma forte come quello di un grande romanzo, i protagonisti di questa storia attraversano un universo diviso tra stupore e leggerezza, e i lettori sono accompagnati per mano dentro una storia dolcissima, crudele, indimenticabile.

Leggi l'incipit del libro

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.