puoi chiamarmi fratello

 

Tiziano Gaia
Puoi chiamarmi fratello
 
Collana FuoriClasse
 
288 pagine
2011
   

libro € 15,00

ISBN 978-88-461-0141-9

eBook  € 6,99

ISBN 978-88-461-0157-0

 
Christian viene dal Camerun. Ex promessa del calcio, ex spacciatore, incontra Tiziano in carcere, mentre lavorano entrambi nella torrefazione della prigione, l'uno da detenuto, l'altro da uomo libero.

I due diventano amici e quando Christian, scontata una pena durata in tutto sette anni, decide di tornare in Africa, Tiziano parte con lui: inizia il viaggio nell'«altra vita» di Christian, tra la vivacissima famiglia allargata che conta centinaia di membri, la passione per il calcio sfogata nei campi di terra battuta sotto il sole cocente, le bellezze e le miserie di un Paese, il Camerun, che mostra slanci entusiasmanti e croniche difficoltà.

Un viaggio alle radici della storia di Chrstian, spirito vitale indomabile, alle prese con un'incerta indentità che fa di lui un africano in Europa e un europeo in Africa, ma anche un viaggio alle radici di un'amicizia che si fa più salda nella reciproca diversità.

 

Leggi l'incipit del libro

 

ibsbannerverde

 

 

Rassegna stampa  
novembre 2011 Popoli
ottobre 2011 il Carmagnolese
settembre 2011 Nigrizia
giugno 2011 Volontari per lo Sviluppo
maggio 2011 Il Punto Citylife
24 aprile 2011 L'Unità
15 aprile 2011 La Guida
14 aprile 2011 La Stampa
02 aprile 2011 Tuttolibri (La Stampa)
23 marzo 2011 Il Corriere di Alba
22 marzo 2011 Bra Oggi
15 marzo 2011 Bra oggi
10 marzo 2011 La Stampa - Cuneo
   

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.