gaia bn
Tiziano Gaia

Puoi chiamarmi fratello (2011)

 

 

Tiziano Gaia è nato a Torino e vive in un paese delle colline cuneesi. Dopo essersi occupato per quasi dieci anni delle attività di Slow Food, nel 2009 ha lavorato alla Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino, a fianco di un gruppo di detenuti nell'ambito del progetto sociale Pausa Café. Lì ha conosciuto Christian Kouabite, con il quale ha intrapreso il viaggio in Camerun che dà spunto al suo primo libro, pubblicato nel 2011.




 

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.